Agopuntura Abano Terme

L’agopuntura è una delle cosiddette “medicine alternative o non convenzionali“, una pratica medica nata in Cina alcuni millenni avanti Cristo.

Consiste nell’introduzione di aghi di lunghezza, diametro e materiali diversi, in punti specifici del corpo, chiamati “punti di agopuntura“. Il medico agopuntore sceglie i punti più adatti in base ai disturbi riferiti dal paziente.

L’agopuntura è utilizzata come pratica efficace in particolare nella terapia del dolore (terapia antalgica) e in varie terapie volte a ottimizzare le innate capacità riparative dell’organismo nelle patologie stress-correlate.

  • agopuntura_1
  • agopuntura_2
  • agopuntura_3
  • agopuntura_4
  • agopuntura_5

Oggi milioni di persone nel mondo occidentale si sottopongono regolarmente a trattamenti di agopuntura per curare tutta una serie di disturbi algici e disfunzionali dell’apparato osteoarticolare, del sistema nervoso, del tubo digerente, di natura allergologica, ecc.

Quali patologie si possono curare con l’agopuntura?

Se si escludono le patologie per le quali sia strettamente indicato l’intervento chirurgico, non esistono praticamente limiti all’impiego dell’agopuntura.
L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) indica l’uso dell’agopuntura in oltre 40 campi, come:

  • Patologie ortopediche (artrosi, tendiniti, dolori a ginocchia, anche, spalle, distorsioni, stiramenti, lombalgie, sciatalgie, cervicalgie)
  • Patologie gastroenterologiche (gastrite, colon irritabile, diarrea, stipsi)
  • Patologie neurologiche (cefalea, depressione, crisi da panico, ansia)
  • Patologie ginecologiche (dolori mestruali, vaginiti, disfunzioni sessuali, disturbi da menopausa, feto podalico, nausea della gravidanza)
  • Patologie andrologiche (disfunzione erettile, eiaculazione precoce)
  • Patologie otorinolaringoiatriche (acufeni, disturbi della salivazione)
  • Patologie dermatologiche (acne, psoriasi)

I campi di impiego più favorevoli per questa pratica medica sono comunque quelli legati al trattamento di patologie che non hanno ancora creato delle alterazioni a livello degli organi, in particolar modo nella terapia del dolore nei casi di:

  • Emicrania
  • Dolori cervicali
  • Dolori osteo-articolari (come l’artrosi)
  • Dolori dell’apparato muscolo-scheletrico

 

Come agisce l’agopuntura?

L’azione della terapia con agopuntura è di carattere antidolorifico, antinfiammatorio e decontratturante della muscolatura. Il contributo di questa pratica è indirizzato verso la diminuzione del dolore e il ripristino delle funzionalità degli organi colpiti.